news


A CAUSA DI UN INCENDIO alla server farm di Aruba, avvenuto questa notte, anche il nostro sito www.naturamediterraneo.com risulta irraggiungibile.
Speriamo che il Provider risolva presto tutti i problemi.
Admin

.. di Sarah Gregg (Natura Mediterraneo)

1/10
C’era una volta una vallata verde.
Corpo Forestale dello Stato: “Spegni il fuoco, accendi le emozioni”, questo è il messaggio lanciato dal Corpo Forestale dello Stato per la prevenzione degli incendi boschivi…
Un

2/20
21 agosto 2007. Un fuoco è appiccato lungo questa strada nel Parco Nazionale della Majella (Zona A, Riserva Integrale). Entro breve è visto e segnalato, ma non c’è nessun intervento. I mezzi sono tutti impegnati altrove. Tanto, lì ci sono solo alberi.
Corpo Forestale dello Stato: Dal 1° gennaio al 26 agosto 2007 si sono verificati complessivamente 7.164 incendi boschivi. Nello stesso periodo, gli incendi boschivi hanno percorso 112.740 ettari, di cui 53.698 boscati e 59.042 non boscati.
Voci del popolo: “Quando ero ragazzina, quando c’era un incendio, ci andavamo tutti per provare a spegnerlo prima che diventasse troppo grande. Adesso non interviene nessuno”.
Un
3/10
22 agosto 2007. Il fuoco scappa dalla vallata e per tutto quel giorno scorrazza liberamente, senza impedimento nessuno, fra lo sterpaglio e boscaglia.
Corpo Forestale dello Stato: Rispetto allo stesso periodo del 2006, si assiste ad un aumento del 70% del numero degli incendi. In aumento (+250%) anche la superficie totale percorsa dalle fiamme. La superficie boscata andata in fumo è notevolmente aumentata (+330%) rispetto alla superficie rilevata nello stesso periodo del precedente anno.
Un

4/10
La notte di 22/23 agosto 2007. Il vento porta le fiamme giù dalla montagna fino a pochi metri da case abitate.
Voci del popolo: “E’ solo sterpaglio, l’abbiamo sempre bruciato per pulire i pascoli, tutto tornerà più verde di prima in primavera e almeno ci saranno meno vipere per mordere le pecore”.
Un Un

continua su NaturaMediterraneo.com